728 x 90

Antares Nuoto, il 2019 si apre con bei risultati al 22° Memorial Chiara Giavi

Antares Nuoto, il 2019 si apre con bei risultati al 22° Memorial Chiara Giavi

Come ogni anno il week end dell’epifania propone il bellissimo “Memorial Chiara Giavi” presso l’impianto del Montebelluna Nuoto.
Antares Nuoto si piazza al 6° posto nella graduatoria generale di società,che vedeva protagoniste ben 47 società provenienti anche dall’estero. Ottime prestazioni degli atleti di Castelfranco Veneto,che hanno ottenuto molti personal Best, societari, e tempi Limiti per i Criteria Giovanili!
Elenchiamo solo le prestazioni di rilievo, sebbene tutti quanti si sono comportati nel migliori dei modi dando il loro contributo per la classifica finale.

Segnaliamo subito la gara più emozionante e inaspettata, che è stata fatta da Gaia Maragno (2005) nei 200 rana, entrata in finale con il quinto tempo (2:51:92) e andando a vincere l’oro con uno strepitoso 2:44:37, migliorandosi di ben 7”. Finalista con un 5° posto anche nei 100 rana con personal Best. Grandissima!

Subito dopo nella stessa gara Beatrice Mascotto (2003) vince con il suo personal best in 2:33:87 e record societario (Giulia Pegorin 2:35:29). Argento anche nei 100 con un buon 1:12:87 e il suo personal Best nei 200 mx in 2:29:72.

Il “piccolo” (per modo di dire altezza quasi 1,80) 2005 Raffaele Ferracin struttura un 100 Dorso da panico in 1:05:58 (batterie 1:04:83) mettendosi al collo un bel bronzo, mentre nella doppia distanza si piazza quarto per pochissimo! Bravo Ferro!

Finale con oro nei 200 farfalla per Alessio Gerardin (2000) che stampa 1:59:74, ed eccolo per la prima volta sotto i 2’ quest’anno… ottimo!
Ottiene inoltre finale nei 200 sl (4° posto), 400 Sl (4° posto) e 100 Farfalla (4° posto)… gareggiava assoluti!
Stesso discorso per Davide Bizzotto (2000) bronzo nei 200 Sl con 1:51:80, finalista 400 Sl (5° posto), 100 Dorso (5° posto) e 100 sl (7° Posto).

Tobia Svaldi (2001) conquista l’argento nei 100 Rana con 1:03:62, gara lottata fino all’ultima bracciata, un bronzo nei 100 Sl con l’ottimo 51:99, quarto posto invece nei 200 Mx e 200 rana. Visto il periodo grande Toby!
Silvia Moretto (2000) finalista nei 100 e 200 sl e dopo un periodo di “appannamento” rieccola ritrovare la giusta direzione.
Sara Maragno invece becca la finale nei 100 Farfalla. Finalisti anche Alessandro Cester (2005) nei 200 farfalla, piazzatosi in sesta posizione e Riccardo Bertuola (The Captain) nei 100 Rana. Bravissimi entrambi.
Complimenti a tutti che avete dato il massimo e vi siete migliorati… questo è un ottimo punto di partenza per la stagione 2019!

Fonte: Antares Nuoto Castelfranco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta