728 x 90

Campionati Italiani di Kata juniores, Pietro Binotto si riconferma di bronzo

Campionati Italiani di Kata juniores, Pietro Binotto si riconferma di bronzo

Splendida gara per Pietro Binotto, che domenica 24 febbraio ha confermato il suo piazzamento ai Campionati Italiani Juniores di Kata, conquistando la medaglia di bronzo.
Dopo aver vinto nel 2018 la categoria cadetti (14/15 anni) e aver ottenuto il bronzo tra gli juniores (16/17 anni), Binotto arriva preparatissimo all’appuntamento del Lido di Ostia, quest’anno gareggiando effettivamente da juniores con i suoi 16 anni.

L’atleta del Germinal Sport Target conduce una gara egregia, superando nell’ordine Mercuri di Riccione (5-0), De Giorgi di Aradeo (5-0), l’ostico Buyon di Perugia (3-2), Pedruzzi del Team Pironti (5-0) e Nuvoloni del Master Rapid (4-1). La corsa si ferma solo in semifinale contro Alessio Ghinami (Azzano Decimo), compagno di Nazionale Giovanile con il quale ha appena ottenuto il bronzo ai Campionati d’Europa Under 18 in Danimarca.
Ghinami accede quindi alla finale, che poi vincerà nettamente, mentre Pietro approda alla finalina per il bronzo contro Darie Raclau del Team Guazzaroni (umbro), dove vince per 4-1 conquistando così un nuovo importante bronzo.

Il Germinal Sport Target di Castelfranco Veneto è felicissimo di questa conferma: «Peccato solo per il tabellone di gara – commenta Paride Bressan, tecnico del settore Kata Castellano – Se Pietro non avesse incontrato in semifinale Ghinami, avrebbero sicuramente potuto trovarsi nella finale per l’oro».

Fonte: Sport Target ASD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta