728 x 90

Castellana Rugby: vittoria all’ultimo minuto per la prima squadra

Castellana Rugby: vittoria all’ultimo minuto per la prima squadra

UNDER 14: Triangolare Castellana – Montebelluna – Dosson Casier
Doveva essere una sfida unica con il Montebelluna/1, ma per problemi di numeri non sono riusciti a portare in campo la seconda squadra che doveva giocare con il Dosson, quindi il Comitato ha optato per un triangolare.
Nel primo incontro, che ci ha visto incontrare il Dosson, i ragazzi hanno giocato discretamente, con un avversario che ad onor del vero non ci ha dato molta resistenza. Risultato finale 40-7.
Altra storia la partita col Montebelluna, che ci ha dato filo da torcere, ma che siamo comunque riusciti a contenere nonostante una nostra difesa non sempre impeccabile ed i pochi placcaggi.
Buona la fase offensiva, con pochi exploit individuali e gioco corale che ci ha permesso di vedere qualche ottima azione. Risultato finale 26-7.
Diciamo che le due buone prestazioni hanno fatto un po’ dimenticare la brutta giornata di sabato scorso col Riviera.
Nicola B.

MINIRUGBY
Under 6: Festival a Mogliano
Un festival ricchissimo quello di Mogliano, con tante partite da giocare: sono presenti 14 squadre in tutto, che sono state divise in due gironi da 7. Il Castellana si trova con Silea, Villorba, Belluno/2, Tarvisium, Petrarca e Conegliano. Gli incontri (di 6 minuti ciascuno) si susseguono velocemente perché si gioca su quattro campi. I nostri alternano pareggi, vittorie e sconfitte (forti placcatori i puffetti del Tarvisium!) e alla fine si avvicinano stanchi all’ultima partita con il Conegliano, anche questa finita in pareggio. Ormai la maggior parte pensa già al terzo tempo e… al corridoio a cui sono stati invitati nel pomeriggio per l’importante partita della prima squadra, un grande onore per i nostri galletti!

U8-U10: Raggruppamento a Paese
Under 8
Giornata uggiosa, ma comunque calda. Scendiamo in campo negli impianti del Paese e ci scontriamo con il Benetton, il Feltre, il Tarvisium e ovviamente la squadra che ci ospita.
Le prime due partite sono contro il Benetton e il Feltre e vengono giocate un po’ col freno a mano tirato, forse la sveglia non era ancora suonata. Nelle ultime due ci svegliamo e giochiamo molto meglio, soprattutto contro il Paese. Nell’ultima partita, appunto contro il Paese, nonostante gli avversari siano fisicamente e tecnicamente più dotati i nostri Galletti non si fanno intimorire e danno il massimo contrastando gli avversari. Onore a voi piccoli giocatori, ci avete fatto divertire ed essere orgogliosi di voi tutti!
Il gioco è stato portato avanti dai più esperti, ma l’impegno è stato corale. Finalmente anche i più timidi stanno iniziando a dire la loro in campo, recuperando il pallone, sostenendo il gioco del portatore di palla. Come sempre il lavoro premia!!! C’è ancora molto da fare, non siamo arrivati ma insieme possiamo fare molto! Crediamoci!
La giornata si è conclusa poi in Castellana per sostenere la prova dei Monsters, che hanno dovuto battagliare non poco per portare a casa una sudata vittoria, recuperando lo svantaggio e credendoci fino alla fine.
Infine un ringraziamento particolare anche ai genitori che accompagnano i nostri giocatori a tutti gli impegni e sostengono noi educatori.
Mirka B. e Luca B.

Under 10 Blu
Oggi, dopo tanti allenamenti e poche partite, ci siamo recati a Paese. Insieme a noi c’erano Dosson, Feltre, Montebelluna e Paese. I ragazzi durante il riscaldamento erano molto carichi, ne è conferma la prima partita dove tutta la squadra cercava sempre di andare oltre l’avversario, e anche la grinta con cui hanno combattuto sulla linea dei cinque per non subire la meta.
Invece nelle altre tre partite e venuto a mancare un po’ di grinta nel lottare per l’ovale. Comunque ho visto un bel gruppo unito che si e incoraggiato nei momenti difficili.
Giovanni T.

Under 10 Gialla
Oggi siamo impegnati nella trasferta di Paese,la nostra squadra deve affrontare 4 partite impegnative. Cominciamo con la prima contro il Feltre,finita 1 a 1,che ci vede iniziare un po’sotto tono la giornata (testa ancora sul cuscino). Ci riprendiamo subito con due belle vittorie e un bel gioco espresso,battendo 3 a 2 la Benetton e 6 a 1 il Paese. Chiudiamo la giornata con una sconfitta dovuta a duversi errori da noi commessi contro la Tarvisium. Nel complesso la giornata è stata molto positiva,i ragazzi hanno dimostrato carattere,grinta e buone doti tecniche. Speriamo di poter continuare il lavoro da noi cominciato e portare delle soddisfazioni a questi ragazzi volenterosi.
Tommaso R.

Under 12: raggruppamento in casa
Primo appuntamento casalingo del 2018 per il nostro minirugby, dopo che era stato annullato causa maltempo quello U8-U10 di qualche mese fa. Le squadre che ospitiamo sono Benetton (in doppia formazione), Conegliano, Feltre, Montebelluna: insomma, un raggruppamento niente male, con squadre che si sono sempre comportate bene nell’arco della stagione. Si gioca su due campi un girone unico all’italiana, con partite da 11 minuti. I gialloblù, alternando fasi di buon gioco sia in attacco che in difesa a fasi a volte un po’ meno efficaci, riescono comunque a fare proprie tutte le partite… Bravi ragazzi!
Un grande ringraziamento va a tutti i genitori U12 che si sono messi a disposizione per il terzo tempo degli atleti e per i panini “onti” alle griglie: senza il vostro sostegno il club non andrebbe avanti! E grazie anche ai ragazzi U18 che hanno aiutato in campo, chi arbitrando, chi tenendo i risultati e i tempi delle partite. Questa è la grande famiglia del rugby, la famiglia del Castellana!

UNDER 16: CUS Padova – Castellana (15-10)
Una partita che i nostri hanno iniziato bene segnando nei primi minuti di gioco con Ruben (meta nt), al 14esimo pareggia il CUS (anche per loro niente trasformazione) che si ripete portandosi in vantaggio al 33esimo (12-5). Nel corso dell’incontro i nostri segnano altre due mete, che però vengono annullate dall’arbitro. Alla fine arriva anche un piazzato per i padroni di casa. Risultato finale: 15-10 (2 a 2 le mete). Peccato concludere il campionato regolare con una sconfitta, ma ci consoliamo con il pensiero che ai fini della classifica questo risultato non cambia la nostra seconda posizione.

UNDER 18: a riposo

1st XV: Castellana – Botticino
Castellana-Botticino 12 a 11… avevamo atteso La PARTITA e la PARTITA è arrivata!
Classica partita tra due ottime squadre: combattuta, equilibrata e dura, ma sostanzialmente corretta, come capita tra avversari che si rispettano, in soldoni… una partita di rugby! Buona la cornice dei tifosi che hanno sostenuto i nostri in continuazione, credendoci sino alla fine.
Lo 0-3 del primo tempo parla da solo: difese ben disposte, una certa supremazia loro in mischia, buona la nostra touche, gioco al piede buono il loro, un po’ meno il nostro. Dopo i primi venti minuti del secondo tempo, il tabellino segnava 0-11, azioni sprecate per poco le nostre, contro la concretezza loro (1 calcio + 1 meta intercetto). Con la nostra mischia ormai in trincea, va dato merito ai ragazzi di non aver mollato e con un finale da deboli di cuore sono riusciti a recuperare prima con la meta di Rampado F. e a un minuto dal termine con la meta di Pandocchi trasformata da Rampado.
Finita? Noooo… a tempo scaduto il calcio di punizione per il Botticino (chi c’era all’andata ha avuto un brutto flashback) in un silenzio interminabile… fino al grido di gioia finale! La squadra oggi ha vinto e credo che per i tanti ragazzi presenti sia stata un esempio del sacrificio e del carattere necessari per raggiungere l’obiettivo (la meta) prefissata. Ma penso che tutti oggi si siano resi conto della forza del nostro gruppo, e, con orgoglio, siano contenti di farne parte.
Oggi M.O.M… la squadra!
Giovanni C.

Fonte: Castellana Rugby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta