728 x 90

Eva e Duri, conferme “centrali” per la nuova B1 del Giorgione

Eva e Duri, conferme “centrali” per la nuova B1 del Giorgione

Centrali di ruolo, centrali nell’economia della squadra. Giulia Durighel ed Eva Ravazzolo vestiranno la maglia Giorgione anche in serie B1 dopo aver conquistato nelle ultime due stagioni la doppia promozione che ha catapultato la società più numerosa della Marca ai piedi della serie A. Durighel si appresta ad affrontare la settima stagione consecutiva a Castelfranco: «Guardare negli occhi le compagne di squadra e capire di avere un obiettivo comune, ti fa allenare con più forza e volontà – spiega la centrale 28enne -. In questo modo, pensando a vincere una partita per volta, abbiamo raggiunto un obiettivo straordinario. Sono super entusiasta di giocarmi la B1, è sempre stato un palcoscenico che vedevo lontano. L’abbiamo conquistata assieme sul campo e per questo, la nuova categoria, ha per noi un valore molto particolare».

Eva Ravazzolo, invece, veste letteralmente da una vita la maglia del Giorgione. A Castelfranco, le squadre giovanili sono allestite a seconda delle diverse aspettative e per chi ambisce all’alto livello, il percorso è definito. Eva Ravazzolo ne è l’esempio: è un prodotto del vivaio Giorgione e costituisce oggi un punto fisso nell’assetto della prima squadra pensato da Paolo Carotta: «Sono onorata di essere stata confermata per la B1 – ammette la neo 18enne Ravazzolo -. Anch’io sarò alla prima esperienza in una categoria così elevata: spero di crescere ulteriormente sia tecnicamente che mentalmente anche perché dovrò misurarmi con atlete molto più esperte di me. Da parte mia, l’impegno sarà massimo.»
Aumenta dunque la lista delle confermate in casa Giorgione, dopo l’annuncio del rinnovo di capitan Grassotto. A giorni, dovrebbero essere ufficializzati altri nomi.

Fonte: Ufficio Stampa Giorgione Pallavolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta