728 x 90

La Sport Target al trofeo Lis a Mantova: ancora tante medaglie per questi giovani agonisti

La Sport Target al trofeo Lis a Mantova: ancora tante medaglie per questi giovani agonisti

Il Trofeo Lis Karate, che si è svolto nel fine settimana al Palasport Marmiroli a Suzzara (MN), ha visto coinvolti complessivamente oltre 600 partecipanti tra gli under 12 impegnati sabato e gli agonisti dalla categoria degli esordienti fino ai master scesi in gara domenica nella specialità del kumite (combattimento). Presente come madrina anche Sara Cardin, karateka azzurra che vanta due medaglie ai Campionati del Mondo, un argento nel 2010 e un oro nel 2014, otto podi ai Campionati Europei (quattro ori, due argenti e un bronzo) e ben 20 titoli italiani e 7 Assoluti. La manifestazione giunta ormai alla sua settima edizione, la seconda nel mantovano, ha visto rappresentate sette regioni: Lombardia, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Emilia Romagna e Trentino-Alto Adige.
Ancora una buona prova per la squadra di kumite under 18 della Sport Target: 6 medaglie anche questo week end a Mantova per il Trofeo Interregionale Lis. La gara che ha visto la partecipazione di circa 30 club del nord Italia rappresenta un ottimo test di preparazione in vista dei prossimi importanti impegni nazionali.
Ottima prestazione per Laura Trentin, Alessandro Casarin e Alvise Toniolo che ottengono la medaglia del colore più pregiato.
Toniolo e Casarin vincono entrambi la propria categoria (12-13anni) rispettivamente i 50 e i 45 kg, entrambi superano tre turni e giungono alla finale che affrontano con successo .
Laura Trentin, unica rappresentante femminile della squadra, ottiene un ottimo Oro dopo tre incontri nei 62 kg cadetti.
Molto bene anche per Tommaso Mason Argento e Alessandro Conte Bronzo entrambi nel combattimento 47 kg cadetti (14, 15 anni). Argento anche per Samuel Favero nei cadetti 57 kg.

Fonte: ASD Sport Target

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta