728 x 90

Metalco Castellana Softball evita i play out vincendo 5 gare su 5

Metalco Castellana Softball evita i play out vincendo 5 gare su 5

Nel weekend del 15-16 e sabato 22 settembre la squadra di serie A castellana ha concluso il suo campionato di massima serie con 5 partite vinte su 5 giocate, 4 in casa e l’ultima a Caronno, risultato obbligato per evitare i play out.

Sabato 15 è stata la volta delle 2 gare contro la compagine parmense del Collecchio, squadra che in campionato ha ottenuto ottimi risultati, ma le castellane motivate e sempre più ben allenate.

In gara 1 hanno piano piano portato a casa un punto dopo l’altro giocando senza commettere errori, mentre il Collecchio ne ha commessi qualcuno di troppo, quindi per le Metalco sono 4 le valide, 3 punti e grande lavoro della pitcher USA Tarango Cheyanne che ha tenuto a zero gli avversari. La gara si chiude con il punteggio di 3 a 0 per le castellane.

In gara 2 la sfida è stata più alla pari. Dopo il primo inning chiuso sull’1 a 1, al terzo le Thunders prendono 3 punti che recupereranno al quarto, portandosi in vantaggio sul 5 a 4. Buon lavoro della pitcher Castellana Carlotta Salis, classe 2000, che in 4,2 riprese non concede molto, e aiutata da una ottima difesa chiude senza punti subiti portando le Thunders alla vittoria per 5 a 4.

Domenica 16 le castellane hanno incontrato il Parma, squadra non temibile, ma la palla è rotonda e con una lanciatrice straniera di alto livello non è stato facile. Gara uno affrontando lanciatrici Italiane, se ne va in scioltezza e le Thunders vincono addirittura per manifesta superiorità al quinto per 10 a 3, con 14 valide e 0 errori.

In gara 2 invece le castellane ci hanno fatto tremare dalla paura di finire ai play out perché la gara, dura ed equilibrata, è stata comandata dalle lanciatrici Straniere che hanno tenuto per 4 inning il risultato sullo 0 a 0, sino a quando le Thunders hanno subito un punto e non sono riuscite a recuperarlo. Giunti quindi all’ultimo inning le parmensi segnano un altro punto e il risultato va 2 a 0, con solo l’ultimo attacco per le castellane. Ultimo attacco dove succede il miracolo: è Sofia Fabbian, classe 2000, a cambiare il destino delle Metalco. Dopo un singolo di Giacometti, base ball Di Tarango, base intenzionale per Fuenmayor, arriva lei e a basi piene fa la battuta della vita: è un triplo e porta a casa 3 punti, ribaltando il risultato che vedrà vincere le Thunder per 3 a 2 ed emozionare tutto il pubblico per l’impresa straordinaria.

Si arriva all’ultima partita di campionato sabato 22, recupero con il Caronno, dove bisognava vincere per forza. Le Metalco arrivano a Caronno Petusella con il manager Luca Avanzi espulso, e quindi la gara è in mano al coach Igor Ongarato. Una gara tra le più belle ed emozionanti del campionato, dove le due squadre hanno giocato un gran bel softball. La sfida è stata un continuo cambio di lanciatori Italiani e stranieri. Le Thunders partono male e subiscono 2 punti che non riescono a recuperare battendo. Quindi giocano di strategia, e con qualche gioco corto mettono in atto varie rubate e fanno sognare ancora i tifosi, portando la gara al settimo inning sul 2 a 2. Si va agli extra inning. Le Thunders all’ottavo, dopo aver riempito le basi, sono nelle mani dell’ultima possibilità Noemi Giacometti, classe 2000, che con un ottimo singolo porta a casa 2 punti e guida le Thunders in vantaggio sul 4 a 2. Nulla da fare per l’ultimo attacco del Caronno, che contro la pitcher Tarango non riesce a realizzare e lascia quindi la straordinaria vittoria da cardiopalma alle castellane.

Una straordinaria impresa di fine campionato, che ha visto mettersi in luce – oltre a tutta l’ottima squadra guidata dal capitano Sara Avanzi – le tre atlete del 2000. La quarta, Martina Sbrissa, aveva già dato il suo a Nuoro, cosa che fa pensare all’importante futuro che ha questa società. Futuro che ora non è compromesso da atlete o tecnici come a metà campionato e neanche dalla nostra squadra di serie B baseball, che lotta per la salvezza, ma è da un impianto luci che non c’è.

Fonte: Thunders & Dragons Softball e Baseball ASD Castellana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta