728 x 90

Pallavolo, colpaccio Giorgione: espugnata Pordenone 3-1

Pallavolo, colpaccio Giorgione: espugnata Pordenone 3-1

Modo migliore per chiudere il girone d’andata e per tradurre in risultati il tanto lavoro svolto non c’era. Il Duetti Giorgione torna da Pordenone (iscritta in B1 con il titolo di Udine) con il sorriso di chi sa di aver raccolto un gran risultato e di poter, a questo punto, prepararsi per un grande girone di ritorno (PN – Duetti 1-3: 23-25, 20-25, 25-23, 21-25). Contro le quotate friulane che in organico vantano due ex A1 come Pastorello e Lugli, è salita in cattedra “Debby” De Bortoli, autentica trascinatrice: per lei 26 punti messi a segno in 4 set, frutto di 2 aces e di un elevatissimo 52% in attacco che in media significa più di 1 punto ogni 2 schiacciate. In luce anche Emma Bateman, in netto miglioramento in cabina di regia, ma nel complesso la prestazione dell’intero organico è stata di alto livello.

Coach Carotta è molto soddisfatto: «Contro una squadra decisamente forte abbiamo giocato finalmente un’intera gara con continuità. Quanto di buono visto dal terzo set con il Bedizzole questa volta l’abbiamo visto per un’intera partita. È un successo di ci dà molta fiducia in vista del girone di ritorno».

Ora sosta di campionato, durante la quale l’under 16 Giorgione prenderà parte al Memorial Campesan che è un torneo che si disputa nel padovano fra le migliori compagini d’Italia di categoria. Con la B1 si riprenderà il 2 febbraio a Volano (TN): sarà ancora una partita in salita, ma il Giorgione c’è.

Fonte: Ufficio Stampa Giorgione Pallavolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta