728 x 90

Popolarissima e Botticino, si riparte da qui

Popolarissima e Botticino, si riparte da qui

Castelfranco Veneto (Tv), 13 marzo 2015 – Dopo i piazzamenti collezionati al Trofeo Balestra di Palazzolo (Bs) e sul circuito di Pianzano (Tv), il 2015 della Zalf Euromobil Désirée Fior ripartirà dalla 100^ Popolarissima che andrà in scena domenica sul circuito cittadino di Treviso e da Botticino (Bs) dove si correrà la 4^ M.O. Lorenzo Mola.

Sul rettifilo d’arrivo trevigiano dove lo scorso anno Nicholas Marini sfrecciò per primo concretizzando il lavoro impeccabile di tutta la squadra, saranno attese domenica le giovani ruote veloci in casacca bianco-rosso-verde. L’esperienza di Marco Gaggia e Andrea Toniatti, la freschezza atletica di Gianmarco Begnoni, unite all’esplosività di Marco Maronese saranno le frecce più appuntite tra le otto presenti nella faretra di patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior in un confronto che si annuncia molto serrato ed impegnativo.

Nove elementi saranno al via, invece, della prova di Botticino (Bs) per cercare di sfruttare al meglio un’altra ghiotta occasione.

In settimana, intanto, Gianni Moscon ha preso parte al ritiro con la nazionale italiana svoltosi a Camaiore e, a fine mese, dal 26 al 29 marzo, sempre con la maglia azzurra sarà al via della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali (2.1 UCI).

“I piazzamenti di domenica scorsa hanno confermato il buon momento di forma attraversato da tutti i ragazzi della nostra rosa” ha commentato il team manager Luciano Rui “Anche negli allenamenti svolti in settimana abbiamo registrato degli ottimi feedback: l’inizio di stagione ci ha già regalato alcune soddisfazioni, anche per questo siamo pronti a schierarci al via con la giusta sicurezza nei nostri mezzi e con la serenità necessaria”.

Foto di Marco Gaggia e Gianni Faresin (Foto Rodella)

Fonte: Ufficio Stampa Zalf Euromobil Desirèe Fior

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta