728 x 90

Volley, doppietta Giorgione: dopo Martinuzzo, ecco Aurora Pòser

Volley, doppietta Giorgione: dopo Martinuzzo, ecco Aurora Pòser

Il Giorgione raddoppia. Dopo Martinuzzo, dalla serie A arriva anche la schiacciatrice Aurora Pòser. Sarà il braccio pesante dell’attacco castellano grazie ai suoi 187 cm di altezza e un potenziale di crescita che, considerati i suoi 22 anni, è da tenere in considerazione. «Voglio fare la differenza in attacco e continuare a lavorare per migliorarmi in ricezione – le sue prime parole da atleta del Giorgione -. Dopo tre anni di A2, ho scelto di tornare in B1 per due motivi. Il primo è di ordine universitario: sto terminando la laurea in scienze della formazione primaria e volevo riavvicinarmi a casa. Sono di Gruaro, studio a Udine e in effetti Castelfranco è un po’ lontana dalle zone intorno a cui gravito. Conto però nella didattica a distanza che molti atenei stanno confermando anche per la prossima stagione. Il secondo motivo è perché ho una voglia matta di giocare con continuità. In A2 la concorrenza è molta».

Dalle stagioni di serie A, Aurora Pòser si dice arricchita: «Sono cresciuta tecnicamente e umanamente. In A2 ci si allena spesso e con ritmi molti densi. E poi, nella tua stessa squadra, è un incontro continuo con atlete che provengono da contesti geografici e culturali diversi. Senza contare che le trasferte sono lunghissime, dei veri e propri viaggi. Credo che tutti questi fattori mi abbiamo fatta crescere molto».
Con l’arrivo di Pòser, che nella passata stagione ha vestito la maglia del Talmassons, la B1 del Giorgione svela l’ultima delle tre carte alla voce schiacciatrici. Si unirà al confermato capitano De Bortoli e a Greta Fenice.

Fonte: Giorgione Pallavolo 1969

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta