728 x 90

8° Miki Biasion Golf Trophy al Golf Club Ca’ Amata: Vince Alberto Bianco

8° Miki Biasion Golf Trophy al Golf Club Ca’ Amata: Vince Alberto Bianco

È Alberto Bianco il vincitore assoluto dell’8° Miki Biasion Golf Trophy, la gara di golf e motori che si è disputata sabato al Golf Club Ca’ Amata. Con handicap 1, la giovane promessa del Ca’ Amata ha concluso le 18 buche del giro con 37 punti, classificandosi primo lordo. È stata un’edizione eccezionale, in cui sia il pluricampione mondiale di rally Miki Biasion che suo figlio Jacopo si sono piazzati nella parte alta della classifica sul green.

Nel punteggio netto, che tiene cioè conto dell’handicap, in prima categoria ha vinto Jacopo Biason (hcp 10) con 42 punti, mentre Biasion senior, che ha giocato in terza categoria, è arrivato secondo (hcp 29) con 40 punti. Nel driving contest maschile ha primeggiato che nientemeno che il ferrarista Luca Badoer, che ha partecipato alla gara con altri campioni del mondo dei motori. Tra questi il pilota Gianfranco Cunico e il tre volte campione italiano di rally Salvatore Brai, che hanno voluto unirsi all’amico Biasion durante la gara di sport e solidarietà, a scopo benefico.

Da fuoriclasse non potevano certo gareggiare nella competizione che si è disputata nella pista da rally allestita nel parcheggio del circolo e seguita da due arbitri d’eccezione: Biasion e il castellano Gigi Pirollo, il navigatore italiano che ha disputato più gare di Campionato del Mondo WRC nei suoi 44 anni di carriera. Nella competizione femminile di Slalom sulle 595 Abarth, per il secondo anno consecutivo ha primeggiato tra le donne Arianna Carron, destreggiandosi con abilità tra le curve, davanti a Giuliana Trevisiol, mentre nella categoria maschile ha vinto Paolo Serraiotto, secondo Matteo Bacchin.

Tra i tanti premi che sono stati assegnati per le performance di golf, Tiziana Marcon è stata incoronata Prima Lady (hcp 12), 36 punti, vincendo anche un altro premio speciale: il driving contest femminile. Nella prima categoria è risultato secondo Daniel Facci (hcp 6), terzo Pierluigi Lazzarotto con 39 punti (hcp 11). Matteo Bacchin ha vinto la seconda categoria con 39 punti (hcp 17), mentre Dino Strapazzon (hcp 15) si è piazzato secondo con 35 punti, avendo giocato meglio le ultime 9 buche rispetto a Gabriele Boschieri, che con lo stesso hcp e punteggio si è classificato terzo. In terza categoria ha primeggiato Filippo Sangiorgio (hcp 21), 40 punti, terza Anna Maria De Lazzari (24 hcp), 38 punti (secondo Biasion).

La gara, a scopo benefico, servirà ad aiutare il Centro Residenziale per Anziani di Cittadella nell’acquisto di un trattamento che riduce il dolore da traumi e patologie infiammatorie negli anziani. Tra i principali sponsor, Gruppo Ceccato, Cornale, Kayak e Carron.

Fonte: Golf Club Ca’ Amata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta