728 x 90

Collaborazione tecnica tra Virtus Castelfranco e Gifema Diavoli

Collaborazione tecnica tra Virtus Castelfranco e Gifema Diavoli

Definita negli scorsi giorni la partnership tra le due compagini venete che, dalla stagione 2019/20, lavoreranno insieme per garantire una maggiore crescita e valorizzazione dei propri vivai, nonché una maggiore competitività delle rispettive prime squadre.

L’obiettivo definito dalle Società è poter fornire una migliore formazione sportiva ai ragazzi di attività di base e settore giovanile, con la ferma volontà di non tralasciare i valori umani fondamentali, per avere atleti che sappiano anche comportarsi correttamente dentro e fuori dal campo.

Le due Società, territorialmente vicine, saranno in grado di aumentare la capacità recettiva sui ragazzi che approcciano il calcio a 5, ma anche su giovani talenti del settore giovanile, grazie all’incremento del bacino di utenza comune: partendo da questo si potranno costruire settori giovanili formati da tutte le categorie richieste dalle Federazione (Under 19 e Under 17), nonché si potrà cercare di allestire prime squadre composte da ragazzi provenienti dalla propria “cantera” con atleti del territorio.

Gifema Diavoli e Virtus Castelfranco si sono già distinte negli anni passati per la capacità di allestire una molteplicità di categorie non agonistiche, tra i 6 e i 14 anni, gestite dal CSI di Treviso e aiutando anche la gestione dei raggruppamenti giornalieri, dedicati a tali fasce di età.

Relativamente al settore giovanile, dalla prossima stagione, Under 17 e Under 19 saranno targate Gifema, ma con ben 17 giocatori complessivi in prestito temporaneo dalla Virtus, che avranno l’opportunità di esordire anche con i “grandi” in Serie C1. In direzione Castelfranco si avranno invece alcuni prestiti che giocheranno direttamente per la rosa della prima squadra, in serie D.

Il legame sarà indubbiamente in grado di aumentare anche le competenze dei tecnici selezionati, fattore fondamentale per garantire una formazione adeguata ai giovani tesserati con le due Società, cercando così di accompagnarne la crescita fino alla prima squadra.

La partnership, fortemente voluta da entrambe le Società, ha visto tra i suoi maggiori artefici il DG rossonero – Alberto Toso – e, in particolar modo, il DG della Virtus – Leonardo Calmonte.

Fonte: www.asdvirtuscastelfranco.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta