728 x 90

Con un bel primo tempo il Mamma Emma PC1952 supera La Torre

Con un bel primo tempo il Mamma Emma PC1952 supera La Torre

Mamma Emma Castelfranco – Att. Mot. La Torre 64-58

PALLACANESTRO CASTELFRANCO 1952: Perocco ne, De Nadai ne, Scapinello 16, Galvan 15, Cappelletto 8, Acherusio 4, Talli 9, Fraccaro, Pivato 2, Battistel 1, Piccinin 2, Dankwa 7. All. Cardin.
ATT. MOT. LA TORRE: Alessi 12, Turcato, Baron 5, Gasparini 2, Rebellato 17, Costantin 16, Forner, Zardo 2, Mattiello 4, Giuffrida. All. Mazzocco.
ARBITRI: Dalle Vedove di Conegliano (TV) e Pellizzari di Castello di Godego (TV).
PARZIALI: 21-12, 38-23, 50-37.

Nell’anticipo di mercoledì sera, il Mamma Emma supera La Torre e conquista la terza vittoria in quattro partite casalinghe. Un risultato favorito dall’ottimo primo tempo dei ragazzi di Cardin, che si aggiudicano nettamente la prima e la seconda frazione, tenendo gli avversari a soli 23 punti in 20′.
Seppur costretti a fare a meno di Perocco, rispetto all’ultima uscita i castellani ritrovano Galvan e Dankwa, entrambi ottimi protagonisti: 15 punti per il primo, ben 21 rimbalzi per il secondo. Nella ripresa comunque gli ospiti non mollano, e coi canestri di Rebellato e Costantin si riavvicinano. Nonostante qualche difficoltà di troppo dalla lunetta (14/30), Castelfranco è comunque brava a conservare la testa, e a chiudere sul 64-58.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Castelfranco 1952

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta