728 x 90

Incetta di medaglie per il Germinal Karate Castelfranco sui tatami romani e croati

Incetta di medaglie per il Germinal Karate Castelfranco sui tatami romani e croati

Domenica 7 ottobre a Cavle (Croazia) gli atelti del Germinal Karate hanno affrontato una delle più importati gare giovanili della stagione, a cui hanno partecipato molti talenti della ex-jugoslavia. Si tratta di una competizione che fino alla categoria junior è molto combattuta e per questo motivo, è diventata un importante banco di prova a cui i nostri atleti non potevano sottrarsi. I coach Andrea Pizziolo e Paride Bressan accompagnano una quindicina di atleti under 18 di Castelfranco Veneto. Grandi conferme da 4 atleti del settore giovanile: Pietro Binotto nel Kata cadetti vince la categoria con uno splendido Oro e si conferma in ottima forma. Matteo Simionato vince la categoria 61 kg junior a conferma della grande crescita avuta negli ultimi 2 anni. Splendido oro anche per Juri Mason nei 55 kg cadetti, questo ragazzo ha iniziato la stagione in splendida forma, condivide infatti anche il terzo gradino del podio con il compagno di allenamento Nicoló Sevegnani (KRT Mezzocorona) nella categoria 55kg Junior. Grande conferma anche per Alex Bortolotto che ottiene un difficile Oro nella categoria 68 kg.
Argento invece per Davide Andretta, nella categoria 61 kg junior e per Alessandro Conte nella categoria 45 kg esordienti. Portano a casa un meritato bronzo nelle rispettive categorie Laura Trentin, Samuel Favero e Alessandro Casarin.
Importante anche la vittoria di Giada Peruzzi nel Kata cadetti che inizia a prendersi le prime soddisfazioni dopo un lungo periodo di lavoro.

Contemporanemente, Sofia Stangherlin, agonista nella specialità kata, ha partecipato ai Campionati Italiani di Kata Esordienti a Roma, accompagnata dal coach Federico Zanon, la prima esperienza per questa giovane atleta che affronta a testa alta i tatami nazionali.
Decisamente un week end impegnativo per il Germinal Karate Castelfranco che continua a riscuotere successi importanti riuscendo a sportarsi su più contesti di gara grazie all’organizzazione e professionalità degli istruttori e alla passione che molti genitori dimostrano accompagnando i ragazzi in queste trasferte impegnative.

Fonte: ASD Germinal Karate Castelfranco – Sport Target

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta