728 x 90

Lo Skateboarding da gioco a disciplina sportiva, anche a Castelfranco

Lo Skateboarding da gioco a disciplina sportiva, anche a Castelfranco

Parliamo di Skateboarding, un qualcosa che tutti hanno sentito nominare almeno una volta. Una tavola in legno con quattro ruote sotto, sulla quale molti sono saliti anche solo per curiosità. Lo Skateboarding è arrivato in Italia negli anni 80 e lentamente si è evoluto, seguendo i modelli stranieri, sopratutto quello americano.
Lo Skateboarding veniva scelto dagli adolescenti in modo quasi sempre autonomo, spinti dal desiderio di provare qualcosa di nuovo, di diverso, qualcosa di così bello e coinvolgete che nemmeno le brutte cadute potevano annebbiare.
Per anni lo skateboarding è stato questo, un gioco, un desiderio di anticonformismo, una scelta spesso impegnativa e per molti ragazzi, un motivo di discussione con i propri genitori, per lo più contrari ad una pratica pericolosa che non avrebbe mai portato a nulla.
Tuttavia, in questo contesto controverso lo skateboarding è cresciuto, coinvolgendo negli anni moltissimi giovani, uniti da quest’unica passione. E questa passione è servita a mettere le basi per quello che lo skateboarding è divenuto oggi.

Molti hanno sentito parlare di Skateboarding, ma pochi sanno che oggi il CONI ha riconosciuto lo Skateboarding come disciplina sportiva ufficiale! Un traguardo incredibile e inaspettato che apre le porte ad una nuova e completamente diversa prospettiva.
La Disciplina Sportiva dello skateboarding fa parte delle discipline a rotelle, così come il Pattinaggio artistico, l’Hockey e molte altre, gestite dalla grande Federazione Italiana degli Sport Rotellistici, la FISR.
Ma c’è di più, lo Skateboarding è stato scelto come nuova disciplina sportiva che approderà alle Olimpiadi del 2020!

Questa rivoluzione ha portato a notevoli cambiamenti e novità nel mondo di questa disciplina. La Federazione Italiana Sport Rotellistici ha iniziato a formare degli Istruttori, figure che fino a qualche anno fa non esistevano, in grado di insegnare lo Skateboarding con metodi innovativi ma sopratutto sicuri, allo scopo di avvicinare a questo bellissimo SPORT anche i più piccoli, garantendo il raggiungimento dei risultati, limitando moltissimo i rischi.
All’inizio del 2018 siamo nati noi, la prima Scuola di Skateboarding Federale della provincia di Treviso. Avvalendoci delle capacità di due istruttori Federali, abbiamo dato il via a questa nuova visione dello Skateboarding, rivolto sopratutto ai più piccoli, quelli che un giorno potrebbero diventare futuri atleti olimpici!
Offriamo la possibilità di provare lo skateboard a bambini sia maschi che femmine, dai 5 anni in su, ma la Scuola di Skate è aperta a tutti, di qualunque età, che volessero cogliere l’occasione per imparare a manovrare uno skateboard in modo efficiente e in piena sicurezza.

Il Comune di Castelfranco Veneto ci ha messo a disposizione un’area perfetta per farvi partire con questa nuova esperienza sportiva. In primavera partiranno i Corsi di Skateboarding, per qualsiasi informazione non esitate a contattarci (www.facebook.com/giacomo.corsiskate).

skateboarding.full_.ext_.
Fonte: Ufficio Stampa Treviso Skateboarding ASD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta