728 x 90

Metalco Thunders, obiettivo centrato! Terzo posto e Play-Off ISL

Metalco Thunders, obiettivo centrato! Terzo posto e Play-Off ISL

Domenica a Sesto Fiorentino le Thunders del manager Morabito hanno messo il sigillo ad una qualificazione per i play-off già segnata sulla carta, ma ancor più guadagnata, passando dalla quarta posizione alla terza e superando anche la storica squadra del Forlì scesa al quarto posto.

La trasferta in terra Toscana è stata necessaria solo per completare una gara che vedeva le castellane già in vantaggio con 3 punti al quarto inning. La gara è ripresa da dove era stata interrotta: a salire in pedana è stata la nostra Carlotta Salis, reduce dal mondiale juniores in Florida, che non ha certo deluso, concedendo praticamente nulla alle avversarie, aiutata da un’ottima prestazione in difesa delle compagne.

L’attacco Thunders porta in base corridori ma senza realizzare punti, si arriva al sesto inning e dopo un cambio in pedana con Salis sostituita da Accordi – anche per lei zero punti subiti – arriva la forza e voglia di vincere delle Thunders. Inizia Giacometti con un doppio, poi errore difensivo e un paio di corridori in base, a seguire Cecchin singolo, Accordi doppio e sono ben 4 i punti segnati dalle Castellane. La gara si chiude al sesto con vittoria delle Thunders per per manifesta superiorità con il punteggio di 7 a 0.

Grande soddisfazione in casa Thunders, che dopo aver portato a termine un campionato con risultati al di sopra delle aspettative, viaggiano dritte ai play off che si giocheranno a partire dal primo weekend di settembre affrontando: Bollate, Pianoro, Saronno. Le Thunders hanno dimostrato un grande affiatamento di squadra, una continua crescita anche se resta il rammarico per qualche gara che con un po’ di fortuna avrebbe portato le Thunders a piazzarsi seconde in classifica.

Ora un meritato riposo per poi iniziare dopo ferragosto una dura preparazione ai play-off, per essere competitivi e in grado di affrontare squadre che si stanno rinforzando con inserti USA di alto livello, come sempre succede. Ma le Thunders contano sulle loro singole capacità, e vanno ai play off con tutta la grinta che le ha distinte durante il campionato.

Il presidente Fabio Cecchin dopo essersi congratulato con tutte loro per il stupendo risultato ottenuto ha ribadito: «La vostra grinta e bravura inizia al primo minuto del primo allenamento, e non deve mai per nessun motivo attenuarsi. Non deve essere legata ad obiettivi come fossero una scadenza ma deve continuare fino all’ultimo secondo dell’ultimo inning dell’ultima gara, che tutti noi vogliamo che non sia mai l’ultima se non l’obiettivo massimo da raggiungere».

Fonte: ASD Thunders Castellana Softball

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta