728 x 90

Sofia Fabbian con il Softball nel sangue Campionessa d’Europa U19

Sofia Fabbian con il Softball nel sangue Campionessa d’Europa U19

Sofia Fabbian, classe 2000, entra nel mondo del Softball 9 anni fa, inizia assieme a molte altre coetanee talentuose nella società castellana Thunders & Dragons Softball Baseball, dove è ancora attualmente tesserata.
Sofia inizia e scopre il softball grazie alla promozione nelle scuole da parte della società castellana, all’epoca promossa da Moreno Favarotto e Paolo Campalani. Inizia all’età di 9 anni nella categoria Under 13, e già dall’inizio dimostra delle ottime doti atletiche, anche se non è propriamente da subito appassionata di questo sport. Le sue performance la mettono in risalto: alta, veloce e forte.

Trascorre la sua carriera con vari ruoli per specializzarsi poi in quello di esterno e lanciatrice nella categoria under 16, dove arriverà anche a partecipare con la propria squadra alla finale scudetto nel 2016. Parteciperà anche al torneo delle regioni con la rappresentativa del Veneto, arrivando anche lì in ottimo piazzamento. Facente già parte anche della categoria Under 21, inizia la sua performance di miglioramento nello stesso anno, nel quale seppur giovane assieme ad alcune colleghe inizia a giocare anche nella massima categoria di serie A softball, coprendo sempre il ruolo di esterno. Ovviamente il 2016 la vede poco partecipe in squadra, data da difficoltà del campionato e la poca esperienza. Nel 2017 però entra in maniera definitiva nella squadra di serie A, coprendo il ruolo di interbase ed esterno. Il manager Adriano Morabito nota in lei alcune doti eccellenti per il softball, e allo stesso modo le notano gli staff Nazionali, che però non la convocheranno per le manifestazioni inerenti in qull’anno.

Il 2018 diventa l’anno rivelazione per Sofia che rispetto al passato, oltre alle doti tecniche in continuo aumento, dimostra anche una maturità mentale e una attinenza e passione per il Softball. Fabbian viene dapprima convocata a fare parte di alcuni raduni extra nazionali “Talent Team”, ideati per scoprire e monitorare atlete con talento da poter convocare in Nazionale. Sofia già aveva messo in risalto le sue doni nel massimo campionato 2018 di serie A, dove finalmente di ruolo, dimostra un continuo miglioramento con performance da vera campionessa quasi fosse un’atleta da oltreoceano.

Tutto questo fa sì che lo staff delle Nazionali non possa non notarla, e proprio qualche tempo fa arriva per lei la convocazione in Nazionale Under 19 per disputare l’Europeo di Softball dal 16 al 21 luglio 2018 in Friuli Venezia Giulia. Dove grazie ad uno staff eccellente capitanato da Enrico Obletter e una squadra di atlete veramente tutte talentuose, anche Fabbian con il #42 dimostra il fatto suo, contribuendo con ottime medie ad un grande risultato. Infatti la Nazionale Italiana di Softball Under 19 si aggiudicherà il posto più in alto del podio, vincendo la finale per 7 a 3 contro la new entry Irlanda e aggiudicandosi il titolo di Campione d’Europa 2018.

Un po’ di rammarico invece per Francesca Cumero, compagna di squadra di Fabbian, anche lei atleta Thunders & Dragons che in una amichevole pre Europeo si infortunerà trascorrendo tutto il l’Europeo in panchina. Tutta la società fa i migliori auguri di pronta guarigione.

Le emozioni per Sofia Fabbian non finiscono qui! E terminato l’europeo sabato 21 luglio, già da subito le arriva la notizia di essere convocata anche nel Team Nazionale Under 22. Neanche il tempo di godersi la vittoria, e Sofia lunedì 23 è partita per Trnava, in Slovacchia, dove sta attualmente disputando l’Europeo Softball Under 22. Non possiamo che fare a lei e a tutta la Nazionale Italiana un grandissimo in bocca al lupo.

Fonte: Thunders & Dragons Softball e Baseball ASD Castellana
Credits foto: Andrian/FIBS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Cancella risposta